This page is also available in: English

La Bestia è sulle mie tracce.

Ciao!

Il secondo Cacciatore che troverai nel Quickstart di Broken Tales è Giacomo lo Spadaccino, illustrato da Daniel Comerci!

Nella mia vita sono stato molte cose, capitano di nave, duellante di grande fama e amante delle più belle nobildonne. Dopo anni di successi e vittorie, un misterioso ragazzino mi ha sconfitto con l’inganno. Colui che odio sopra ogni cosa mi ha condotto nella tana di una pericolosa Bestia e, dopo avermi imprigionato, mi ha lasciato in pasto al mostro. Sono sopravvissuto lasciandoci, ahimè, una mano… So per certo che colui che cerco non è umano e sono entrato nell’Ordine per dargli la caccia e avere così la mia vendetta.

Giacomo avrà dei Doni (abilità speciali) collegate a questi Descrittori:

  • Sono un abile spadaccino e conosco l’etichetta, per questo l’Ordine mi considera un ottimo elemento da spendere in società. Amo indulgere nel buon cibo e nelle compagnie dissolute.
  • Ho imparato ad affrontare mostri e aberrazioni senza lasciarmi intimorire. La Bestia è sulle mie tracce perché, dopo aver assaporato la mia carne, non può più farne a meno.
  • Sono un uomo di mondo e non c’è davvero più nulla che possa stupirmi. Non mi metto mai in discussione, dopotutto sono il migliore in quello che faccio.

Potrai scoprire tutta la parte regolistica che riguarda Giacomo nel Quickstart di Broken Talesin arrivo il 5 Aprile.

Diario di design

Alberto Tronchi ci racconta come ha deciso di ripensare il personaggio di Uncino:

“A differenza di Baba Yaga, con Giacomo mi sono focalizzato maggiormente sul lato “romantico” del personaggio, un uomo di mondo, abile con la spada e per certi versi vanesio

L’ambientazione di Broken Tales mi ha ispirato a collocare Giacomo come un capace duellante piuttosto che un pirata, un impiego che lo rende avvezzo e ben inserito nei salotti bene dell’alta società del diciottesimo secolo. Ho spinto di più sul gioco del ribaltamento di prospettiva, anche perché lo stesso personaggio originale alterna comportamenti crudeli ad atteggiamenti di gentilezza e un senso di giustizia del tutto personale

Uncino odia perdere, e questo rimane anche in Giacomo lo Spadaccino: la vendetta verso questo misterioso ragazzo che lo ha sconfitto con l’inganno è il drive più forte del personaggio. Incidentalmente, è anche ciò che tira fuori il suo Io Oscuro, ovvero un Dono chiamato Avrò la mia Sfida. Infine, trovando simpatica l’idea della bestia che lo segue per finire il pasto ho dedicato uno dei Doni proprio a questo: una potentissima risorsa che però è anche un problema non da poco, ma che se gestita può ribaltare ogni situazione!”

Nel prossimo aggiornamento prenderemo una pausa dai personaggi per parlare di alcuni illustri ospiti della campagna


La campagna Kickstarter di Broken Tales inizia a Maggio.
Se ti sei perso l’annuncio di Broken Taleslo trovi qui.